AILO – UN’AVVENTURA TRA I GHIACCI

Durata: 1h 26 min

Genere: Avventura

Regia: Guillaume Maidatchevsky

Con: Fabio Volo, Peter Franzén

Origine: Francia, Finlandia

Distribuzione: Adler Entertainment

Recensione ACEC:
Il regista Guillaume Maidatchevsky racconta con Ailo – Un’avventura tra i ghiacci l’incredibile viaggio di un piccolo cucciolo di renna tra le meraviglie glaciali della Lapponia, in un percorso alla scoperta di strepitosi paesaggi, caratterizzati da una natura incontaminata e primitiva in cui vivono animali stupendi. Una storia narrata da moltissime immagini – raccolte in sedici mesi durante le quattro stagioni – che mostrano la lotta per la sopravvivenza del fragile e vulnerabile Ailo e le sfide che dovrà affrontare nel suo primo anno di vita. Le riprese del film hanno coperto le quattro stagioni per un ammontare di girato pari a ben 600 ore. L’ambientazione naturale della storia è la Lapponia finlandese, dove le renne, con circa 190.000 esemplari, risultano essere più numerose degli esseri umani. Il risultato è un racconto sorprendente ed un inno alle meraviglie della natura.